Sostieni i nostri fratelli studenti donando a domenica del rosario

Inaugurazione del Cate's Café

Venerdì 15 gennaio, appena cinque mesi dopo l'inizio dei lavori, il St. Catherine of Siena Newman Center di Salt Lake City ha aperto la sua nuova caffetteria, Cate's Café. La cerimonia comprendeva: una lettura della Scrittura, una benedizione di p. Lukasz Misko, OP, il ministro del campus Julie Bellefuille che accende il cartello "APERTO" per applaudire e tutti si godono una tazza di caffè o tè.

Nel breve tempo dalla sua apertura, il negozio ha già attirato studenti, giovani adulti, professori e parrocchiani. Piccoli gruppi di condivisione della fede si sono incontrati e si sono formati gruppi di studio, il tutto bevendo caffeina e facendo spuntini con prodotti da forno fatti in casa.

"Ho coinvolto uno studente proprio la scorsa settimana in una conversazione sulla biologia evolutiva, Dio e la filosofia; altri studenti seduti e cool jazz in sottofondo", ha detto il pastore associato p. Peter Hannah, OP

La scorsa estate, p. Lukasz, che è stato recentemente assegnato a Salt Lake insieme a Julie, ha avuto l'idea di aprire una caffetteria nell'ex area lounge degli studenti. Ha iniziato a promuovere l'idea, che ha generato un sostegno immediato da parte dei parrocchiani e degli studenti del Newman Center. Poi sono state impiegate lunghe ore: smontare e posare un nuovo pavimento, raschiare il camino per rivelare la sua muratura originale degli anni '1920, raccogliere mobili e fare la spesa.

Julie, una laureata in storia dell'arte all'Università di Washington, si è concentrata sull'arredamento, e Trevor Woods, un grafico professionista, hanno contribuito con un bellissimo trittico del Credo.

Cates Cafe2
Grazie alla straordinaria generosità di tutti i gruppi demografici di St. Catherine, p. La visione di Lukasz e Julie porterà più persone al Newman Center, coloro che cercano caffè e comunità, così come coloro che cercano Cristo.

"Chiediamo le vostre preghiere mentre questo ministero del caffè-testimonianza sociale scende dal motivo" ha osservato padre Peter.